DICEMBRE
14
2019
Centro Europeo del Restauro di Firenze
UTENTE
PASSWORD
RECUPERA PASSWORD | REGISTRATI
Jawlenskij Alexeij Testa sognatrice - Ligabue Traversata della Siberia Fuseli Henry Two Courtesans with Fantastic Hairstyles and Hats Previati Gaetano  Romeo e Giulietta Il molo Gian Lorenzo Bernini    Apollo e Dafne Fragiacomo Pietro piazza San marco Alfonso Hollaender - Santa Margherita Ligure king-kong 1933 Civitali Matteo Madonna col Bambino,particolare.
 
Nuova mostra


CARLO LEVI - IL VOLTO DEL NOVECENTO
CARLO LEVI "Il volto del novecento" 100 opere di Carlo Levi fra pitture e...

19/08/2013
 
 


GALLERIE VIRTUALI
•› ASTRATTISMO
•› STORIA DEI " MACCHIAIOLI "
•› STORIA DELL' IMPRESSIONISMO


MONOGRAFIE
•› ARTISTI DALLA A ALLA F
•› ARTISTI DALLA G ALLA L
•› ARTISTI DALLA M ALLA R
•› ARTISTI DALLA S ALLA Z


PITTURA
•› PERIODI
•› TEMATICHE


SCRITTI D’ARTE
•› APPROFONDIMENTI DA TESTI


SCULTURA
•› MOSTRE DI SCULTURA
•› SCULTORI


TUTTE LE MOSTRE
•› ARCHIVIO
•› MOSTRE 2008
•› MOSTRE 2010
•› MOSTRE 2012
•› MOSTRE 2013
•› MOSTRE ALL'ESTERO
•› MOSTRE IN ITALIA (2004)
•› MOSTRE IN ITALIA 2005


VALUTAZIONI D'ARTE
•› DA ASTE


VENDITA ONLINE
•› ENTRA PER VEDERE LE OPERE


VOCABOLARIO D'ARTE
•› TECNICHE


 
 

 
Pissaro Camille
MONOGRAFIE » Artisti dalla M alla R

 
   
FOTO PRESENTI 20
 
Pissaro   bosco a Marly
Pissaro Camille
PISSARO BOSCO A MARLY
Pissaro      Donna in giardino
Pissaro Camille
PISSARO DONNA IN GIARDINO
Pissaro       Hide Park
Pissaro Camille
PISSARO HIDE PARK
Pissaro Camille  La strada per Louveciennes
Pissaro Camille
PISSARO CAMILLE LA STRADA PER LOUVECIENNES
Pissarro Camille
Pissaro Camille
PISSARRO CAMILLE
The Artist's Garden at Eragny, 1898 Ailsa Mellon Bruce Collection
Pissarro Camille The Bather,
Pissaro Camille
PISSARRO CAMILLE THE BATHER,
1895 Chester Dale Collection 1963.10.54
Pissarro Camille  Boulevard des Italiens, Morning, Sunlight,
Pissaro Camille
PISSARRO CAMILLE BOULEVARD DES ITALIENS, MORNING, SUNLIGHT,
1897 Chester Dale Collection
Pissaro  Camille  Charing Cross Bridge, London
Pissaro Camille
PISSARO CAMILLE CHARING CROSS BRIDGE, LONDON
Camille Pissarro , 1890 Collection of Mr. and Mrs. Paul Mellon
Pissarro  Camille The Fence,
Pissaro Camille
PISSARRO CAMILLE THE FENCE,
1872 Collection of Mr. and Mrs. Paul Mellon
Pissarro  Camille The Gardener - Old Peasant with Cabbage,
Pissaro Camille
PISSARRO CAMILLE THE GARDENER - OLD PEASANT WITH CABBAGE,
1883-1895 Collection of Mr. and Mrs. Paul Mellon
Pissarro  Camille Hampton Court Green,
Pissaro Camille
PISSARRO CAMILLE HAMPTON COURT GREEN,
1891 Ailsa Mellon Bruce Collection
Pissarro Camille  Orchard in Bloom, Louveciennes,
Pissaro Camille
PISSARRO CAMILLE ORCHARD IN BLOOM, LOUVECIENNES,
1872 Ailsa Mellon Bruce Collection
Pissaro Camille The Hermitage at Pontoise,
Pissaro Camille
PISSARO CAMILLE THE HERMITAGE AT PONTOISE,
ca. 1867. Oil on canvas, 59 5/8 x 79 inches. Solomon R. Guggenheim Museum, Thannhauser Collection, Gift, Justin K. Thannhauser
Pissarro, Camille The Tuileries Gardens
Pissaro Camille
PISSARRO, CAMILLE THE TUILERIES GARDENS
, 1900 Hrmitage Museum
Pissarro, Camille Place du Theatre-Francais. Spring ,
Pissaro Camille
PISSARRO, CAMILLE PLACE DU THEATRE-FRANCAIS. SPRING ,
1898 Hermitage Museum
Camille Pissarro Place du Théâtre Français, Paris: Rain
Pissaro Camille
CAMILLE PISSARRO PLACE DU THéâTRE FRANçAIS, PARIS: RAIN
1898 oil on canvas H.29 x W.36 in. The Minneapolis Institute of Arts The William Hood Dunwoody Fund
Camille Pissarro  Hay Harvest at Éragny
Pissaro Camille
CAMILLE PISSARRO HAY HARVEST AT ÉRAGNY
(1901 )
Camille Pissarro  Rue de l'Hermitage, in Pontoise
Pissaro Camille
CAMILLE PISSARRO RUE DE L'HERMITAGE, IN PONTOISE
(1875 )
Camille Pissarro The St. Sever Bridge Rouen: Mist,
Pissaro Camille
CAMILLE PISSARRO THE ST. SEVER BRIDGE ROUEN: MIST,
(French, 1830-1903) 1896 Oil on canvas, 23 3/4 x 34 1/4 in. (60.3 x 87.0 cm.) Gift of Wachovia Bank and Trust Company,
Pissarro Camille Veduta dell’Hermitage, la collina di Jallais
Pissaro Camille
PISSARRO CAMILLE VEDUTA DELL’HERMITAGE, LA COLLINA DI JALLAIS
1867 olio su tela cm 70x100 La rappresentazione di un piccolo gruppo di case rurali, immerse nel verde della campagna coltivata, viene organizzata con straordinario rigore compositivo, costruendo la profondità dello spazio col preciso incastro ortogonale dei tetti, allineati alle bande di lavorazione del terreno: una lezione di equilibrio geometrico che sarà fondamentale per Cézanne. D'altronde la fedeltà a un'immagine vera di campagna moderna, quotidiana e non di genere, fa dire a Zola che sicuramente Pissarro è, in questo momento, il miglior esponente del paesaggio naturalista.
   
Nel18552 conobbe a Saint-Thomas il pittore danese Fritz Melbbye , che apprezzò il suo ingegno artistico e lo invitò a seguirlo a Caracas ,cosa che potè fare solo tre anni dopo  quando raggiunse la sua maggiore età e potè abbracciare la professione artistica.Nello stesso anno 1855 ritornò a Parigi, dal 1859al '63 visse  a Montmorency; dal 1863 al '67 abitò a La Varenne-Saint-Hilaire;nel '67 si trasferì per qualche tempo  all'eremo di Pontoise; nell'anno seguente si stabilì a Louveciennes, in una casa sulla strada che conduce da Versailles a St.Germain.La sua casa  trovandosi nella zona occupata dai Tedeschi dovette essere abbandonata velocemente e Pissaro fu costretto ad abbandonare due  o trecento quadri accumulati negli anni.purtroppo i quadri andarono bruciati probabilmente , poichè non si sono  più trovati.così si spiega  la rarità  delle sue opere giovanili, dipinte prina del 1868.Quando l'assalto dei Tedeschi lo sorprese a , si rifugiò prima  nella Mayenne, poi a Londra. Ritornato a Parigi , riprese le conversazioni letterarie nel salotto di Zola , conosciuto tramite l'amicizia contratta con  Paul Cezanne , incontrto  all'atelier  Suisse negli anni precedenti la guerra. Pissaro si stabilì a Pointoise  dal 1872 all'1882, dove lo raggiunse  lo stesso  Cezanne , di nove anni più giovane di lui , che ormai lo considerava  il suo miglior consigliere.  ritratto di Paul Cezanne Nel 1873 , l'anno precedente alla prima mostra dei pittori poi chiamati  "Impressionisti ", dipinse un autoritratto  Autoritratto era  tra gli abituali fequentatori del caffè degli artisti Nouvelle Athènes a Monmatre Pissarò sposò una  francese di origine campagnola che gli donò otto figli.  Jeanne Unico tra tutti  gli " Impressionisti", partecipò a tutte le mostre , otto , che in dodici  anni si svolsero  a Parigi..Nel 1884 conobbe la pittura di Georges Seurat il quale nel maggio di quell'anno aveva esposto  alla mostra degli Indipendenti il grande quadro Baignade, se ne entusiasmò ed iniziò a dipingere alla sua maniera.  Raccolta delle mele gli amici impressionisti se ne risentirono , fino a dichiararsi offesi , e soprattutto Monet che si considerava ancora responsabile del gruppo dei pittori. contemporaneamente anche i pochi collezionisti che avevano acquistato suoi quadri precedentemente rimasero titubanti rispetto al nuovo genere ed arrivarono  a dubitare che la sua pittura di prima fosse genuina. saranno questi i motivi, insieme ad un insoddisfazione artistica del pointillismo che lo faranno tornare  a scelte  diverse per la sua arte " ho riscontrato l'impossibilità di afferrare i tanti fuggevoli e i tanti meravigliosi aspetti della natura........, ho dovuto rinunciare.Era ora,Fortunatamente non ero fatto per quest'arte che suscita in me il sentimento di un livellamento mortale" Pissaro  viaggiò molto tra Belgio ed Inghilterra, a Rouen a dieppe e Le Havre , senza sentire il richiamo del paese natio , per lui l'Europa era sufficiente. In tarda età  si mise a dipingere a Parigi ed iniziò una lunga serie che sono tra le oper più belle e proprio negli ultimi anni trovò la via per tornare alla tradizione dei paesisti francesi.. Circondato dai figli, Pissaro morì tranquillo e senza sofferenze il 12 novembre 1903 a Parigi e fu sepolto al Père-Laichase



.




 
 
 

 


Attendere..
UTENTI 
online