AGOSTO
06
2020
Centro Europeo del Restauro di Firenze
UTENTE
PASSWORD
RECUPERA PASSWORD | REGISTRATI
Modigliani Amedeo ritratto di Jeanne Hebuterne Savinio Alberto Découverte d'un monde noveau, Courbet Donna nuda che legge Boldini Giovanni marchesa Luisa Casati Ugo Manaresi - Scena galante Rodin August  Paolo e Francesca Gianbologna Il nettuno Bologna Christoffer Wilhelm Eckersberg Donna allo specchio, 1837 Velazquez Las Meninas Modigliani
 
Nuova mostra


CARLO LEVI - IL VOLTO DEL NOVECENTO
CARLO LEVI "Il volto del novecento" 100 opere di Carlo Levi fra pitture e...

19/08/2013
 
 


GALLERIE VIRTUALI
•› ASTRATTISMO
•› STORIA DEI " MACCHIAIOLI "
•› STORIA DELL' IMPRESSIONISMO


MONOGRAFIE
•› ARTISTI DALLA A ALLA F
•› ARTISTI DALLA G ALLA L
•› ARTISTI DALLA M ALLA R
•› ARTISTI DALLA S ALLA Z


PITTURA
•› PERIODI
•› TEMATICHE


SCRITTI D’ARTE
•› APPROFONDIMENTI DA TESTI


SCULTURA
•› MOSTRE DI SCULTURA
•› SCULTORI


TUTTE LE MOSTRE
•› ARCHIVIO
•› MOSTRE 2008
•› MOSTRE 2010
•› MOSTRE 2012
•› MOSTRE 2013
•› MOSTRE ALL'ESTERO
•› MOSTRE IN ITALIA (2004)
•› MOSTRE IN ITALIA 2005


VALUTAZIONI D'ARTE
•› DA ASTE


VENDITA ONLINE
•› ENTRA PER VEDERE LE OPERE


VOCABOLARIO D'ARTE
•› TECNICHE


 
 

 
Angrand Charles
MONOGRAFIE » Artisti dalla A alla F

 
   
FOTO PRESENTI 4
 
Angrand Charles  Uscita Ovest da Parigi
Angrand Charles
ANGRAND CHARLES USCITA OVEST DA PARIGI
Angrand Charles Piccolo porto
Angrand Charles
ANGRAND CHARLES PICCOLO PORTO
Angrand Charles
Angrand Charles
ANGRAND CHARLES
Angrand. Charles Hay Ricks in Normandy.
Angrand Charles
ANGRAND. CHARLES HAY RICKS IN NORMANDY.
Oil on canvas. 16 x 23.5 cm. Musée d'Orsay, Paris, France.
   
Son of a country school teacher, Charles Théophile Angrand, was born in Criquetot-sur-Ouville, Normandy, in 1854. He finished Ecole Municipale des Beaux-Arts in Rouen and first earned a living by giving lessons; his early works were influenced by Jean-Baptiste-Camille Corot.
In 1882 Angrand moved to Paris and established friendly contacts with Seurat, Signac, Luce and Cross. Like his friends, he devoted much time to studying optical effects, the division of tone, and analyzed color and light. He made many pleine-air studies, worked with Seurat on the Island of Grande Jatte, painted landscapes and views of Parisian suburbs, using the pointillist technique. In 1884 and 1886 Angrand participated in the Salon des Indépendants, and, in 1889, in the exhibition of Belgium avant-garde group Les Vingt in Brussels. The death of his friend Seurat in 1891 was a great blow for Angrand. He moved to Normandy and led a solitary life there, even stopped painting for some time. Up to 1900 his painting of form became increasingly pointillist; In 1900 he set for experimenting with big rectangular brush-strokes. Unlike points they did not create the optic unity, their main advantage of them was intensity of color. Later he returned to an almost traditional technique with simple forms. Angrand participated in the Salon des Indépendants in irregular periods until his death. In his political views Angrand supported Anarchism, took part in illustrating Anarchist publications and helped them financially. Angrand died in 1926 in Rouen



Il figlio di un insegnante della scuola di paese, Charles Théophile Angrand, è stato sopportato in Criquetot-sur-Ouville, Normandia, in 1854.  Ha rifinito le Beaux-Arti del DES di Ecole Municipale a Rouen ed in primo luogo si èguadagnato la vita dando le lezioni;  il  lavoro all'inizio è stato  influenzato da Jean-Baptiste-Camille-Baptiste-Camille Corot.  IAngrand 1882 sposta verso Parigi  il suo mondo e stabilisce  amichevoli contatti con Seurat, Signac, Luce e .  Come i suoi amici, ha dedicato molto tempo a studiare gli effetti ottici, la divisione del tono ed ha analizzato il colore e luce.  Ha effettuato moltstudi dell'pleine-aria,fatti con Seurat sull'isola di Grande Jatte,  usando la tecnica di pointillist.  A Angrand 1884 e 1886 ha partecipato al DES Indépendants del salone e, in 1889, alla mostra del gruppo Les Vingt del avant-garde del Belgio a Bruxelles.  La morte del suo amico Seurat in 1891 era un colpo grande per Angrand.  Si è mosso in Normandia ed ha condotto una vita solitaria là,  Fino a 1900 la sua pittura della forma si sono transformati in sempre più in pointillist;  In 1900 si è regolato per sperimentare con i brush-strokes rettangolari grandi.  Diverso dei punti non hanno generato l'unità ottica, il loro vantaggio principale di loro erano intensità di colore.  Più successivamente ha rinviato ad una tecnica quasi tradizionale con le forme semplici.  Angrand ha partecipato al DES Indépendants del salone nei periodi irregolari fino alla sua morte.  Nei suoi punti di vista politici Angrand sostenuto l'anarchismo, ha partecipato ad illustrare le pubblicazioni dell'anarchico e le ha aiutate finanziariamente.




 
 
 

 


Attendere..
UTENTI 
online