MAGGIO
10
2021
Centro Europeo del Restauro di Firenze
UTENTE
PASSWORD
RECUPERA PASSWORD | REGISTRATI
Il pratone alle Cascine Théodore Rousseau The Edge of the Woods at Monts-Girard, Fontainebleau Forest, Benvenuti Benvenuto  La casa delle armonie celesti 1911-13. Bucci  Gli amanti segreti Picabia Francis   Replica di Duchamp Plinio Nomellini - Il giardino Cactus van Dongen kees  Anita Pissaro       Hide Park Boldini Giovanni  ballerina Spagnola al Moulin Rouge
 
Nuova mostra


CARLO LEVI - IL VOLTO DEL NOVECENTO
CARLO LEVI "Il volto del novecento" 100 opere di Carlo Levi fra pitture e...

19/08/2013
 
 


GALLERIE VIRTUALI
•› ASTRATTISMO
•› STORIA DEI " MACCHIAIOLI "
•› STORIA DELL' IMPRESSIONISMO


MONOGRAFIE
•› ARTISTI DALLA A ALLA F
•› ARTISTI DALLA G ALLA L
•› ARTISTI DALLA M ALLA R
•› ARTISTI DALLA S ALLA Z


PITTURA
•› PERIODI
•› TEMATICHE


SCRITTI D’ARTE
•› APPROFONDIMENTI DA TESTI


SCULTURA
•› MOSTRE DI SCULTURA
•› SCULTORI


TUTTE LE MOSTRE
•› ARCHIVIO
•› MOSTRE 2008
•› MOSTRE 2010
•› MOSTRE 2012
•› MOSTRE 2013
•› MOSTRE ALL'ESTERO
•› MOSTRE IN ITALIA (2004)
•› MOSTRE IN ITALIA 2005


VALUTAZIONI D'ARTE
•› DA ASTE


VENDITA ONLINE
•› ENTRA PER VEDERE LE OPERE


VOCABOLARIO D'ARTE
•› TECNICHE


 
 

 
Derain Andre'
MONOGRAFIE » Artisti dalla A alla F

 
   
FOTO PRESENTI 7
 
Derain Andrè  Il Tamigi
Derain Andre'
DERAIN ANDRè IL TAMIGI
Derain Andrè  La cattedrale di s.Paul vista dal Tamigi
Derain Andre'
DERAIN ANDRè LA CATTEDRALE DI S.PAUL VISTA DAL TAMIGI
St. Paul's Cathedral from the Thames
Derain Andrè Blackfriars Bridge
Derain Andre'
DERAIN ANDRè BLACKFRIARS BRIDGE
1906
Derain Andrè  Boats at Collioure's Harbor
Derain Andre'
DERAIN ANDRè BOATS AT COLLIOURE'S HARBOR
Derain Andrè  Boats at Collioure
Derain Andre'
DERAIN ANDRè BOATS AT COLLIOURE
Derain Andrè La Danzatrice
Derain Andre'
DERAIN ANDRè LA DANZATRICE
1906
Derain Andrè Il fiume
Derain Andre'
DERAIN ANDRè IL FIUME
1904-1905. 74 x 99 cm. Museo Nacional de Arte Moderno. Cen
   
 Andre Louis Derain nasce a Chatou il 17 giugno 1880. Dopo aver compiuto gli studi giovanili decide di dedicarsi alla pittura e nel 1898 si iscrive all'Accademia di Eugene Carrière, dove conosce Matisse, Puy e Marquet.  Nel 1890 incontra Vlaminck e insieme attuano uno studio a Chatou, dove nel Gennaio del 1905 li raggiunge per alcune settimane anche Matisse. Da marzo ad aprile espone otto quadri al Salon des Indépendants; a giugno, si trova con Matisse a Collioure: qui i due artisti abbandonano i loro primi esperimenti divisionisti ed elaborano una nuova concezione della luce e dei colori. Nel 1907 dipinse "Les Bagneuses" e incominciò a dedicarsi alla scultura. In seguito ad una crisi artistica distrusse una parte della sua produzione dedicandosi prima allo studio dei classici italiani conservati al Louvre, poi allo studio di Cezanne e del cubismo. Dal 18 ottobre al 25 novembre Derain espone al Salon d'Automne con Matisse, Manguin, Marquet, Puy, Valtat e Vlaminck: grande è la sorpresa di fronte ai loro colori così violenti e accesi. Il critico LouisVauxcelles, sul numero del 17 ottobre della rivista "Gil Bias" usa per la prima volta il termine "fauves", cioè belve selvagge. Dopo il 1906 Derain frequenta Braque e conosce Picasso, insieme al quale si interessa alle culture primitive extra europee. Il suo stile risente dello studio dei dipinti di Cézanne e Gauguin; inoltre segue con attenzione la nascita del cubismo e modifica in parte l'organizzazione spaziale delle sue opere. A partire dal 1911 si isola e si allontana dalle ricerche compiute dalle avanguardie: inizia quello che eèstato definito il periodo "gotico" o "bizantino", una riscoperta del realismo in pittura e un ritorno al passato, all'arte antica romana, a Caravaggio e a Courbet.  Nel 1920 si trasferì a sud della Francia... Nel 1935 si trasferì a Chambourey dipingendo paesaggi dell’Ile de France, libere composizioni di temi mitologici e fantastici, alcune sculture esposte solo dopo la sua morte. Da allora la sua pittura si rivolse verso un realismo espresso attraverso quadri di nudo, ritratti, nature morte: :Continua a dipingere e a esporre con crescente successo internazionale fino alla morte, avvenuta a Garcnes ,l'8 settembre 1954.





 
 
 

 


Attendere..
UTENTI 
online