FEBBRAIO
27
2024
Centro Europeo del Restauro di Firenze
UTENTE
PASSWORD
RECUPERA PASSWORD | REGISTRATI
Sandor Basilides  donna seduta Mondrian, Piet Amaryllis Lorenzo Viani - Volto di vecchio Filadelfo Simi - Preghiera della sera Federghi Francesco - Disperato tramonto Verspronck Jan Cornelisz  Ritratto dello sposo” Manet Edouard  Berthe Morisot Due contadine toscane Mario Sironi, Paesaggio urbano con camion, 1920-21 Francesco Hayez, Gentile Bellini,
 
Nuova mostra


CARLO LEVI - IL VOLTO DEL NOVECENTO
CARLO LEVI "Il volto del novecento" 100 opere di Carlo Levi fra pitture e...

19/08/2013
 
 


GALLERIE VIRTUALI
•› ASTRATTISMO
•› STORIA DEI " MACCHIAIOLI "
•› STORIA DELL' IMPRESSIONISMO


MONOGRAFIE
•› ARTISTI DALLA A ALLA F
•› ARTISTI DALLA G ALLA L
•› ARTISTI DALLA M ALLA R
•› ARTISTI DALLA S ALLA Z


PITTURA
•› PERIODI
•› TEMATICHE


SCRITTI D’ARTE
•› APPROFONDIMENTI DA TESTI


SCULTURA
•› MOSTRE DI SCULTURA
•› SCULTORI


TUTTE LE MOSTRE
•› ARCHIVIO
•› MOSTRE 2008
•› MOSTRE 2010
•› MOSTRE 2012
•› MOSTRE 2013
•› MOSTRE ALL'ESTERO
•› MOSTRE IN ITALIA (2004)
•› MOSTRE IN ITALIA 2005


VALUTAZIONI D'ARTE
•› DA ASTE


VENDITA ONLINE
•› ENTRA PER VEDERE LE OPERE


VOCABOLARIO D'ARTE
•› TECNICHE


 
 

 
Manaresi Ugo
MONOGRAFIE » Artisti dalla M alla R

 
   
FOTO PRESENTI 19
 
Ugo Manaresi - Bagnanti a Quercianella
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - BAGNANTI A QUERCIANELLA
Bagnanti a Quercianella 1894 olio su tela, cm 97x44 Firmato e datato in basso a destra: U. Manaresi 1894 L'opera deve ricollegarsi senz'altro ad un dipinto citato da Gino Mazzanti sulla "Rivista di Livorno" del 1941: "in un bozzetto trattato con pennellata larga e sugosa, che ha per titolo Bagnanti, le scogliere fosche contro la luce del tramonto, le donne nude dalle forme di sirena e le acque iridescenti danno vita ad una strana composizione fra mito e realtà" (Mazzanti 1941, p. 90). L'inclinazione di Manaresi al registro allegorico è attestata fino dal 1880, anno in cui egli si presenta alla Promotrice fiorentina con L'uomo e il creato, ma prosegue nel corso degli anni successivi, come conferma Mazzanti nell'accenno a "tentativi di raffigurazioni simboliche e chimeriche e motivi di vaghe composizioni idilliche e pastorali" (ivi, p. 79). L'impegno disegnativo dell'artista nella definizione scultorea dei corpi femminili, si accompagna in questa marina ad una rinnovata consapevolezza luminosa, rispetto alla serie dei Naufragi del primo periodo, soprattutto riguardo alla resa illusionistica della bruna scogliera sull'avanti della composizione, la cui tonalità cupa risalta a contrasto con la superficie marina, animata quest'ultima da suggestive trasparenze. Il ricorso ad una ricercata eleganza del tratto disegnativo, come alla delicata orchestrazione di tonalità smaltate, accresce l'effetto di sospensione della scena, consentendo di ascrivere quest'opera al filone delle "marine fra sogno e realtà, a somiglianza di quelle di Claudio di Lorena" (ibidem).
Ugo Manaresi - Barche nel porto di Livorno
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - BARCHE NEL PORTO DI LIVORNO
Barche nel porto di Livorno, olio su tavola
Ugo Manaresi - Cantiere navale a Viareggio
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - CANTIERE NAVALE A VIAREGGIO
Cantiere navale a Viareggio
Ugo Manaresi - Naufragio
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - NAUFRAGIO
Naufragio 1885 olio su tela, cm 90x150 Firmato e datato in basso a destra: U. Manaresi 1885 Museo G. Fattori, Comune di Livorno
Ugo Manares - iL'Ardenza
Manaresi Ugo
UGO MANARES - IL'ARDENZA
L'Ardenza (1892) olio su tela, cm 77x200 Dedicato in basso a sinistra: A E. Virgilio Livorno 18 (?)
Ugo Manaresi - La draga battipali
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - LA DRAGA BATTIPALI
La draga battipali (1885) olio su tela, cm 37,5x52,5 Firmato in basso a sinistra: U. Manaresi
Ugo Manaresi - Scogliera di Livorno con veduta di Castel Sonnino
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - SCOGLIERA DI LIVORNO CON VEDUTA DI CASTEL SONNINO
Scogliera di Livorno con veduta di Castel Sonnino, olio su tela
Ugo Manaresi - Porto
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - PORTO
Porto
Manaresi Ugo - A passeggio col cagnolino
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - A PASSEGGIO COL CAGNOLINO
A passeggio col cagnolino, olio su tavola
Manaresi Ugo - Barca in un canale livornese
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - BARCA IN UN CANALE LIVORNESE
Barca in un canale livornese
Manaresi Ugo - Idillio nel bosco
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - IDILLIO NEL BOSCO
Idillio nel bosco, olio su carta
Manaresi Ugo - Mareggiata
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - MAREGGIATA
Mareggiata, olio su carta
Manaresi Ugo - Marina livornese con barca in secca e pescatori
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - MARINA LIVORNESE CON BARCA IN SECCA E PESCATORI
Marina livornese con barca in secca e pescatori, olio su tela
Manaresi Ugo - Naufragio
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - NAUFRAGIO
Naufragio, olio su tela
Manaresi Ugo - Paesaggio con torretta
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - PAESAGGIO CON TORRETTA
Paesaggio con torretta, olio su carta
Manaresi Ugo - Pescatori nel golfo di Napoli
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - PESCATORI NEL GOLFO DI NAPOLI
Pescatori nel golfo di Napoli, olio su carta
Manaresi Ugo - Sotto la pioggia
Manaresi Ugo
MANARESI UGO - SOTTO LA PIOGGIA
Sotto la pioggia, olio su tavola
Ugo Manaresi - Velieri in darsena
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - VELIERI IN DARSENA
Velieri in darsena, olio su tavola
Ugo Manaresi - Scena galante
Manaresi Ugo
UGO MANARESI - SCENA GALANTE
Scena galante, olio su tela
   
Ugo Manaresi
(Ravenna 1851 - Livorno 1917) Ugo Manaresi nasce a Ravenna nel 1851. Studia all'Accademia Navale di Livorno, si diploma Capitano di lungo corso e per pochi anni è anche docente dell'Accademia stessa. Si dedica alla pittura secondo la metodica dei macchiaioli eseguendo prevalentemente barche, velieri,  marine e naufragi  dai colori intensi, caratterizzati da uno studio accurato del disegno.
Dal 1881, con l'esposizione alla Promotrice fiorentina acquista un registro verista. Tra la fine degli anni ottanta ed i primi di quelli novanta approfondisce lo studio dal vero al cospetto della costa livornese, maturando una stesura pittorica personale.
A Livorno ha lo studio ad Antignano, da lì parte con una piccola barca e si diletta ad osservare gli scorci del porto e del litorale.



Ugo Manaresi, capitano di lungo corso diplomato all'Accademia Navale di Livorno ed artista autodidatta che si diverte a ritrarre dal vero, con colori decisi e contrasti di luce netti (60x144 cm., stima 30.000-50.000). Sotheby 2008 19 fotografie




 
 
 

 


Attendere..
UTENTI 
online