APRILE
05
2020
Centro Europeo del Restauro di Firenze
UTENTE
PASSWORD
RECUPERA PASSWORD | REGISTRATI
Capogrossi Giuseppe Festa sul fiume Boldini Giovanni  ballerina Spagnola al Moulin Rouge Jean Tassel  Officiers jouant aux dames Batoni Il mtrimonio di S.caterina Marquet  Albert (1875-1947) 4 Luglio a Le havre De Nittis Giuseppe  Passa il treno Poussin   N. Autoritratto Christoffer Wilhelm Eckersberg   Bella and Hanna, Conconi Luigi Ragazza che legge Birestadt Thunderstorm in the Rocky Mountains,
 
Nuova mostra


CARLO LEVI - IL VOLTO DEL NOVECENTO
CARLO LEVI "Il volto del novecento" 100 opere di Carlo Levi fra pitture e...

19/08/2013
 
 


GALLERIE VIRTUALI
•› ASTRATTISMO
•› STORIA DEI " MACCHIAIOLI "
•› STORIA DELL' IMPRESSIONISMO


MONOGRAFIE
•› ARTISTI DALLA A ALLA F
•› ARTISTI DALLA G ALLA L
•› ARTISTI DALLA M ALLA R
•› ARTISTI DALLA S ALLA Z


PITTURA
•› PERIODI
•› TEMATICHE


SCRITTI D’ARTE
•› APPROFONDIMENTI DA TESTI


SCULTURA
•› MOSTRE DI SCULTURA
•› SCULTORI


TUTTE LE MOSTRE
•› ARCHIVIO
•› MOSTRE 2008
•› MOSTRE 2010
•› MOSTRE 2012
•› MOSTRE 2013
•› MOSTRE ALL'ESTERO
•› MOSTRE IN ITALIA (2004)
•› MOSTRE IN ITALIA 2005


VALUTAZIONI D'ARTE
•› DA ASTE


VENDITA ONLINE
•› ENTRA PER VEDERE LE OPERE


VOCABOLARIO D'ARTE
•› TECNICHE


 
 

 
Brancusi Constantin
SCULTURA » Scultori

 
   
FOTO PRESENTI 14
 
Brancuusi constantin  Golden bird
Brancusi Constantin
BRANCUUSI CONSTANTIN GOLDEN BIRD
Brancusi Constantin  King of kings
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN KING OF KINGS
Brancusi Constantin   Maiastra
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN MAIASTRA
Brancusi Constantin  musa addormentata
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN MUSA ADDORMENTATA
Brancusi Constantin  the sorceress shown on guard dog
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN THE SORCERESS SHOWN ON GUARD DOG
Brancusi Consantin   Una musa
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSANTIN UNA MUSA
brancusi Constantin grand Coq IV
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN GRAND COQ IV
Brancusi:Constantin  Madamoiselle Pognania 1913
Brancusi Constantin
BRANCUSI:CONSTANTIN MADAMOISELLE POGNANIA 1913
Brancusi Constantin Portrait of Nancy Cunard ,
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN PORTRAIT OF NANCY CUNARD ,
1925-27, walnut on marble base, the Nelson-Atkins Museum of Art
Brancusi Constantin The Kiss,
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN THE KISS,
1907, Stone, h 28 cm (11 in.), Muzuel de Arta, Craiova, Romania
Brancusi Constantin   Sleeping Muse,
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN SLEEPING MUSE,
1910, Bronze, 16.1 x 27.7 x 19.3 cm, The Art Institute of Chicago
Brancusi Constantin Wisdom of the Earth,
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN WISDOM OF THE EARTH,
waxed limestone, 51 x 17.8 x 25.3 cm National Museum of Art of Romania
Brancusi.Constantin  Fish. 1930
Brancusi Constantin
BRANCUSI.CONSTANTIN FISH. 1930
Brancusi Constantin
Brancusi Constantin
BRANCUSI CONSTANTIN
atelier Brancusi
   
  Constantin Brancusi (1876-1957)Constantin Brancusi nasce a Hobitza, un villaggio rumeno, il 19 febbraio 1876. Studia Arte alla Scuola di Arti e Mestieri di Craiova dal 1894 al 1898, quindi alla Scuola di Belle Arti di Bucarest dal 1898 al 1901. Desideroso di continuare la propria educazione artistica a Parigi, vi si reca nel 1904 e si iscrive all'Ecole des Beaux Arts nel 1905. Partecipa l'anno seguente con alcune sculture al Salon d'Automne dove incontra Auguste Rodin.
Subito dopo il 1907 ha inizio la sua maturità artistica. Stabilitosi a Parigi, lo scultore mantiene stretti contatti con la Romania, ritornandovi frequentemente e ed esponendo a Bucarest quasi ogni anno. A Parigi i suoi amici sono Amedeo Modiglioni, Fernand Léger, Henri Matisse, Marchel Duchamp e Henri Rousseau. Nel 1913 cinque sculture di Brancusi sono presenti all'Armory Show a New York. Nel 1914 Alfred Stieglitz allestisce la prima personale dell'opera di Brancusi nella sua galleria "291" a New York.Brancusi non è mai stato membro di nessun movimento artistico organizzato, anche se subito dopo il 1920 frequenta assiduamente Tristan Tzara, Francis Picabia e molti altri dadaisti. Nel 1921 The Little Review gli dedica un numero speciale. Nel 1926 si reca due volte negli Stati Uniti per presenziare alle personali allestite presso la Wildensteine la Brummer Gallery di New York.L'anno seguente è coinvolto in un processo promosso dalle Dogane degli Stati Uniti nel quale si pone la questione se il suo Uccello nello spazio sia un'opera d'arte o oggetto fabbricato all'estero e quindi soggetto al pagamento di dazio. Nel 1928 la corte sentenzia che si tratta di opera d'arte.Negli anni '30 l'artista intraprende lunghi viaggi, visita l'India, l'Egitto e i paesi europei. Nel 1935 riceve l'incarico di realizzare un monumento ai caduti per il parco di Turgu Jiu in Romania e progetta un insieme che comprende recinzioni, tavoli, sgabelli e una Colonna senza fine.
Nel 1937 discute con il marajà d'Indore (che gli aveva comperato alcune sculture) la proposta per un tempio della meditazione in India, progetto che non sarà mai realizzato. Dopo il 1939 Brancusi lavora da solo a Parigi. Termina il gesso Grand coq, la sua ultima scultura, nel 1949. Nel 1952 è naturalizzato francese. Muore a Parigi il 16 marzo 1957




 
 
 

 


Attendere..
UTENTI 
online